martedì 8 aprile 2008

I'm PD



Si, lo so, avevo giurato a me stesso che 2 anni fa sarebbe stata l'ultima volta. Poi mi ero comunque ripromesso che mai avrei messo una croce sul simbolo di un partito al cui interno gigioneggiassero elementi quali Rutelli e la Binetti. Il problema però è sempre lui e la sua campagna mediatico-elettorale. Lui sarebbe 'il principale esponente dello schieramento a noi avverso', dove con 'noi' leggasi 'esseri umani dotati di un minimo di intelletto' (oltrechè sempre ricomprese nel 'noi' anche verità, giustizia e speranza). Io non posso davvero rimanere con le mani nelle mani (Cocciante dixit) e al solo pensiero che quel piccolo uomo e le sue cazzate tornino a s-governarci per i prossimi 5 anni mi prende uno sconforto senza fine ne confine. Non che andando a votare (PD) io possa evitare l'inevitabile, ma almeno la mia coscienza sarà in pace con se stessa. I'm not PD, I have to be PD though!

5 commenti:

Addison ha detto...

ME TOO! Come non quotarti? Ti dirò, sulle prime ero molto scettico, adesso sono già più possibilista. Sinceramente Valter ha una faccia pulita (per ora), l'altro è di cartapesta. Già! Come farà a fidarsi il popolo italiano di uno che è tutta una finzione: dai capelli (consistenza e colore), alle rughe, all'altezza. In più quello che dice. Se ci penso, tornano a girarmi VORTICOSAMENTE i coglioni. Saluti, Addison.

Joyello ha detto...

Mi chiedo, con sincera tristezza, cosa ci sia di positivo se a sgovernarci, anziché il nano sarà Uòlter. Francamente, io, preferisco il NANO. Così almeno posso incazzarmi liberamente e non dovrò cercare di sostenerlo come ho fatto con il prode prodi. Che vinca quel merda, così alle manifestazioni contro il governo ci vado con gioia...

Addison ha detto...

Caro Joyello la tua riflessione ha certamente un fondo condivisibile. A torto o ragione, ho sempre pensato che le persone di.... sinistra, abbiano un'attenzione più critica verso i loro esponenti di quanto non facciano gli elettori di destra. Ma in questo caso, è un po' come dire: Ho voglia di incazzarmi con la moglie. Speriamo di trovarla a letto con un altro. Saluti, Addison.

Addison ha detto...

Birdantony SVEGLIA! Lo so, è difficile, anch'io sono andato in catalessi. Mi sto riprendendo piano piano (ma tanto piano). Spero con la fine di questo weekend di avere smaltatito buona parte delle tossine catartiche. Ho eliminato TG, commenti e quant'altro, solo lavoro, lavoro e lavoro, ma adesso mi sono rotto i coglioni pure di quello. Consoliamoci al grido di ... i problemi sono altri. Dai, che in fondo i veri problemi sono, veramente altri. Comunque ti saluto con un abbraccio, perchè in questi momenti, un abbraccio... fa sempre bene :-)) .

birdantony ha detto...

don't worry addison sono sveglio, un pò abbacchiato (per motivi diversi da quelli strettamente elettorali), ma ci sono. anzi sto preparando una playlist speciale per il 25 aprile e dunque.. resistere, resistere, resistere!!! :)