mercoledì 23 gennaio 2008

Indietro miei prodi.. aridatece Silvio!


E se non fosse colpa di Mastella? Dell'ambigua politica giudiziaria del governo? Degli indulti e dei 'santoddddio' del ministro Di Pietro? E se non fosse colpa nemmeno di Grillo e dell'immoralità dilagante, del voto di scambio campano (nomine ASL per monnezza dilagante), dei "No" del ministro dell'ambiente e dei "Si" di quello degli interni? E se non fosse colpa di Turigliatto sul rifinanziamento della missione in Afghanistan e della Binetti sui Dico? Se non fosse nemmeno colpa della legge elettorale sciagurata o dell'insopportabile unanimismo dei principali organi di informazione televisivi? Se non fosse per il prurito dei partitini in vista dello sbarramento del 5% del referendum primaverile da evitare a tutti i costi? E se tutto discendesse e dipendesse invece da una lontana sera di marzo 2006? Se fosse davvero tutto successo a causa delle successioni? Quella sera in cui Romano Prodi a domanda diretta: "Quale sarà il limite per il ripristino della tassa di successione?", rispose sconclusionato e sconclusionante : "I grandi patrimoni.. non so.. duecentocinquanta mila euro.. un milione di euro.. solo i grandi patrimoni insomma..". E se l'unico grande patrimonio che poi risultò colpito, grazie a ciò, fosse stato quello dei tre milioni di voti di vantaggio che si bruciò in cinque secondi quella sera? E se fosse solo che il dilapidare di quel patrimonio avrebbe esposto il governo ad una maggioranza in Senato di 158 a 157 consentendo ad ogni singolo 'onorevole' di minacciare, ricattare e bloccare qualsivoglia serio tentativo di riformare questo paese? Certo, se fosse così sarebbe davvero ironico, proprio ora che la successione (a Palazzo Chigi) è imminente.
Aridatece Silvio!!! Lui i grandi patrimoni li conosce e non si confonde. Lui i voti non li perde (e se li perde ci pensano poi i suoi sottoposti dalle TV pubbliche e private a riconsegnarglieli). Aridatece Silvio!!! Altrimenti la Zanicchi a Buona Domenica continuerà a smaronarci sull'aumento dei prezzi degli ultimi due anni (quando, cifre alla mano, il salto c'è stato nel 2001, anche se non c'era ancora Prodi). Aridatece Silvio!!! Altrimenti Mimun al TG5 continuerà a titolare qualsiasi reato commesso da cittadini stranieri e ad ignorare lo stesso quando commesso da italiani (come se la legge sull'immigrazione in vigore non si chiamasse Bossi-Fini e l'indulto non l'avesse votato anche Forza Italia) Aridatece Silvio!!! Che è meglio morire contenti (e cojonati) piuttosto che vivere pensierosi (e pensanti)!

2 commenti:

Joyello ha detto...

Rimpiango i tempi della DC.
Dico sul serio
:-(

CornflakesBoy ha detto...

intanato bentornato a questo blog! E a te!

e adesso ceh ci siamo salutati, cerchiamo un posto dove emigrare. Questo stato non ci merita!